Sintetizzatori fai da te

Quando, poco più di un anno fa, mi sono avvicinato al mondo dei sintetizzatori (mondo a cui in realtà mi sto ancora avvicinando…so un milionesimo delle cose che ci sarebbero da sapere al riguardo!), mi ha subito affascinato l’idea di costruire da me qualche strumento. Non è stata ovviamente un’idea tanto originale la mia: molti eroi del post punk inglese hanno iniziato così. Loro avevano competenze di elettronica e di saldatura, ma io avevo i tutorial su internet e così dopo qualche tentativo andato male (un pedale fuzz per chitarra sta ancora aspettando di funzionare…) sono riuscito a costruire l’Atari Punk, il sintetizzatore più semplice da costruire (e anche il più rumoroso: sarà poco versatile, ma sono molto carini però gli arpeggi che consente di fare!). Sia questo che i successivi kit che vedete nei miei video, li ho comprati dalla Spad Electronics, una piccola azienda che fa strumenti musicali fai da te in Sicilia. Veramente gentilissimi nel seguire passo passo le mie avventure.

Nei video mostro qualche mio esperimento; enjoy DIY!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...